Nono giorno – 21.07.2020

Campo Adolescenti Blog, Campo adolescenti

Oggi come al solito ci siamo alzati quasi tutti verso le 8:30/45 per scendere a fare colazione. Dopo esserci vestiti ci siamo recati in casina per iniziare a costruire i nostri boardgames: c’è chi ha progettato dei mini bowling, pistole, mini flipper ecc… Purtroppo nessuno è riuscito a finirli, quindi dedicheremo un altro momento per quest’attività.

Per pranzo abbiamo mangiato spezzatino con patate bollite. Dopo la siesta è stato il turno delle ragazze a far svolgere la loro attività ai maschi. I ragazzi si sono divisi in gruppi e si sono sfidati travestendosi a produrre alcune scene di film e cartoni animati. Le ragazze hanno dovuto votare e aiutare i maschi con i travestimenti. È stato molto divertente e i ragazzi si sono davvero messi alla prova.

“Jack, sto volando..”

Dopo la doccia è arrivata l’ora di cena: ancora minestrone con salame e formaggio. Alla sera abbiamo giocato a scambi commerciali: questo gioco consiste nel dividersi in gruppi, ogni gruppo rappresenta una nazione, ci sono 2 nazioni « ricche » e 3 nazioni « povere ». Le nazioni ricche possiedono alte tecnologie, in questo caso erano righelli, forbici ecc; mente le nazioni povere hanno a disposizione le materie prime, tipo fogli di carta, di giornale, cartoncini, ecc. ogni nazione deve riprodurre più forme possibili (quadrati, rettangoli, ecc) ed ogni forma ha un valore. Le forme devono essere précise e vengono giudicate dai rappresentanti dell’ ONU (i monitori), chi fa più punti vince. Le nazioni devono scambiarsi tra di loro i vari materiali, ma devono fare attenzione perché il valore delle forme è in continuo cambiamento (come nelle borse). Il gruppo della Svizzera ha vinto. È un gioco molto interessante perché dà anche un piccolo sguardo su come funziona la nostra economia mondiale.